Nuova operazione a due tra Värde Partners e Guber Banca su un portafoglio di crediti in sofferenza originati da un gruppo di banche del gruppo Cassa Centrale Banca. Lo scrive Il Sole 24 Ore.

La nuova operazione è stata strutturata come una cartolarizzazione multi-tranche e multi-originator, riguarda crediti originati da 22 banche per un valore lordo complessivo del portafoglio pari a circa 734 milioni e comprende oltre 1.300 posizioni, per l’85-90% circa secured e il resto unsecured.